Dose di diclofenac per il dolore

Oppioidi nel trattamento del dolore, novità dalla ricerca e dalla pratica clinica

Gel, il dolore nella lista delle articolazioni

Non superi la dose o la durata del trattamento raccomandata. Gli effetti indesiderati possono essere ridotti al minimo usando la minima dose efficace per la minima durata necessaria. Informi il medico o il farmacista se sta assumendo, ha recentemente assunto o potrebbe assumere qualsiasi altro medicinale.

Se è in corso una gravidanza, se sospetta o sta pianificando una gravidanza, o se sta allattando con latte materno chieda consiglio al medico o al farmacista prima di prendere questo medicinale.

Prenda questo medicinale soltanto se strettamente necessario e sotto il diretto controllo del medico nel primo e nel secondo trimestre di gravidanza o se sta programmando una gravidanza. Non prenda questo medicinale durante l' allattamento al seno perché il diclofenac passa nel latte materno. Sospenda l'uso di questo medicinale se ha difficoltà di concepimento o se si sta sottoponendo ad accertamenti sull'infertilità.

Eviti di guidare veicoli o utilizzare macchinari se avverte questi sintomi. Questo medicinale contiene uno zuccheroil lattosio monoidrato.

Se il medico le ha diagnosticato una intolleranza ad alcuni zuccherilo contatti prima di prendere questo medicinale. Prenda questo medicinale seguendo sempre esattamente le istruzioni del medico o del farmacista. Se ha dubbi consulti il medico o il farmacista.

Gli effetti indesiderati possono essere ridotti al minimo somministrando la minima dose efficace per la minima durata necessaria per controllare i sintomi. In casi più lievi, nonché nelle terapie a lungo termine, di solito sono sufficienti 75 - mg al giorno. Il dosaggio giornaliero deve essere suddiviso in somministrazioni. Inizi il trattamento alla comparsa dei primi sintomi e, in base alla sintomatologia, continui per qualche giorno. Nel trattamento delle persone anziane, il medico regolerà il dosaggio in base alle condizioni del paziente.

Se si manifestano disturbi gravi, in particolare dolore o sanguinamenti allo stomaco o all'intestino e feci scureinterrompa immediatamente il trattamento e avverta il medico. Se manifesta un qualsiasi effetto indesiderato, compresi quelli non elencati in questo foglio, si rivolga al medico o al farmacista. Non usi questo medicinale dopo la data di scadenza che è riportata sulla scatola dopo "Scad. La data di scadenza si riferisce all'ultimo giorno di quel mese.

Non getti alcun medicinale nell' acqua di scarico e nei rifiuti domestici. Chieda al farmacista come eliminare i medicinali che non utilizza più. Questo aiuterà a proteggere l'ambiente. Contenuto pubblicato a Gennaio Le informazioni presenti possono non risultare essere aggiornate. Disclaimer e informazioni utili. Principio Attivo : diclofenac dose di diclofenac per il dolore mg.

Eccipiente i con effetti noti: lattosio monoidrato. Stati dolorosi da flogosi di origine extra-reumatica o post-traumatica. Trattamento sintomatico della dismenorrea primaria. Gli effetti indesiderati possono essere ridotti al minimo somministrando la minima dose efficace per la minima durata necessaria per controllare i sintomi vedere paragrafo 4.

Come regola il dosaggio iniziale giornaliero di diclofenac è di dose di diclofenac per il dolore mg. Dose di diclofenac per il dolore dosaggio giornaliero dovrebbe essere generalmente prescritto in dosi frazionate. Nella dismenorrea primaria, il dosaggio giornaliero, che va adattato individualmente, è di mg; inizialmente si dovrebbe somministrare una dose di mg e, se necessario, aumentarla nel corso dei successivi cicli mestrualifino ad un massimo di mg al giorno.

Il trattamento dovrebbe iniziare alla comparsa dei primi sintomi e, in base alla sintomatologia, continuare per qualche giorno. Le compresse vanno deglutite intere con un po' di liquido, preferibilmente durante i pasti e non devono essere frantumate o masticate. Pertanto, in tutti i casi in cui sia necessario somministrare dosi unitarie da 75 mg, deve essere impiegata un'altra forma farmaceutica di diclofenac.

Nel trattamento dose di diclofenac per il dolore pazienti anziani la posologia deve essere attentamente stabilita dal medico che dovrà valutare un'eventuale riduzione dei dosaggi sopraindicati vedere anche paragrafo 4.

Diclofenac Mylan Generics non deve essere usato in bambini ed adolescenti al di sotto dei 14 anni. Gli effetti indesiderati possono essere minimizzati con l'uso della più bassa dose efficace per la più breve durata possibile di dose di diclofenac per il dolore che occorre per controllare i sintomi vedere paragrafo 4.

L'uso di diclofenac in concomitanza dose di diclofenac per il dolore altri FANS sistemici, incluso gli inibitori selettivi della ciclo-ossigenasi-2, deve essere evitato a causa della mancanza di qualsiasi evidenza che dimostri benefici sinergici e sulla base di potenziali effetti indesiderati dose di diclofenac per il dolore. Anziani: Sul piano medico di base è richiesta cautela negli anziani. In particolare, nei pazienti anziani fragili o in quelli con un basso peso corporeosi raccomanda l'utilizzo della più bassa dose efficace.

I pazienti anziani hanno un aumento della frequenza di reazioni avverse ai FANS, specialmente emorragie e perforazioni gastrointestinali, che possono essere fatali vedere paragrafo 4. Durante il trattamento con tutti i FANS, incluso diclofenac, sono state riportate e possono comparire in qualsiasi momento, con o senza sintomi di preavviso o precedente storia di gravi eventi gastrointestinali, emorragia gastrointestinale, ulcerazione o perforazione, che possono essere fatali. Esse hanno in genere conseguenze più gravi negli anziani.

Se in pazienti in terapia con diclofenac compaiono sanguinamento gastrointestinale o ulcerazione, il medicinale deve essere interrotto. Come con tutti i FANS, incluso diclofenac, è obbligatoria una stretta sorveglianza medica e particolare cautela deve essere usata nel prescrivere Diclofenac a pazienti con sintomi indicativi di disordini gastrointestinali GI o con una storia indicativa di ulcerazioni gastriche o intestinali, sanguinamento o perforazione vedere paragrafo 4.

Il rischio di sanguinamento GI è più alto con dosi aumentate di FANS e in pazienti con storia di ulcera, soprattutto se complicata da emorragia o perforazione. Gli anziani hanno una frequenza maggiore di reazioni avverse, soprattutto sanguinamento gastrointestinale e perforazione che possono essere fatali vedere paragrafo 4. Per ridurre il rischio di tossicità GI in pazienti con una storia di ulcera, in particolare se complicata da emorragia o perforazione, e negli anziani il trattamento deve essere iniziato e mantenuto con la più bassa dose efficace vedere paragrafo 4.

Pazienti con storia di tossicità GI, in particolare anziani, devono riferire qualsiasi sintomo addominale inusuale soprattutto emorragia GI in particolare nelle fasi iniziali del trattamento. È raccomandata cautela in pazienti che assumono medicinali concomitanti che potrebbero aumentare il rischio di ulcerazione o sanguinamento, come corticosteroidi sistemici, anticoagulanti come warfarinagenti antiaggreganti come l'aspirina o inibitori selettivi del reuptake della serotonina vedere paragrafo 4.

Anche in pazienti con colite ulcerosa o dose di diclofenac per il dolore di Crohn deve essere esercitata una stretta sorveglianza medica e cautela poiché tali condizioni possono essere esacerbate vedere paragrafo 4. Come con altri FANS, incluso diclofenac, possono aumentare i valori di uno o più enzimi epatici.

Durante trattamenti prolungati con Diclofenac sono indicati come misura precauzionale regolari controlli della funzionalità epatica. Se i parametri di funzionalità epatica risultano persistentemente alterati o peggiorati, se si sviluppano segni clinici o sintomi consistenti di epatopatiao se si verificano altre manifestazioni per es.

Particolare cautela deve essere posta nell'uso dose di diclofenac per il dolore Diclofenac nei pazienti con porfiria epatica, in quanto potrebbe scatenare un attacco. Poiché in associazione alla terapia con FANS, incluso diclofenac, sono stati riportati ritenzione di fluidi ed edema è richiesta particolare cautela in caso di insufficienza cardiaca e renale, storia di ipertensionenegli anziani, nei pazienti in trattamento concomitante con diuretici o con medicinali che possano influire significativamente sulla funzionalità renale e in quei pazienti con una sostanziale deplezione del volume extracellulare dovuta a qualsiasi causa per es.

In tali casi, quando si somministra diclofenac si raccomanda per dose di diclofenac per il dolore il monitoraggio della funzionalità renale. L'interruzione della terapia è normalmente seguita da un dose di diclofenac per il dolore alle condizioni pre-trattamento. Gravi reazioni cutanee alcune delle quali fatali, includenti dermatite esfoliativa, sindrome di Stevens-Johnson e necrolisi tossica epidermicasono state riportate molto raramente in associazione con l'uso dei FANS vedere paragrafo 4.

Nelle prime fasi della terapia i pazienti sembrano essere a più alto rischio per queste reazioni: l'insorgenza della reazione si verifica nella maggior parte dei casi entro il primo mese di trattamento. Diclofenac Mylan Generics deve essere interrotto alla prima comparsa di eruzione cutanea, lesioni della mucosa o qualsiasi altro segno di ipersensibilità.

I pazienti che presentano significativi fattori di rischio di eventi cardiovascolari ad es. Dato che i rischi cardiovascolari del diclofenac possono aumentare con la dose e la durata dell'esposizione, si devono usare la minima durata possibile e la minima dose giornaliera efficace. La risposta alla terapia e la necessità del miglioramento dei sintomi devono essere valutate periodicamente.

Durante trattamenti prolungati con diclofenac, come con altri FANS, sono raccomandati controlli della crasi ematica. Pazienti con difetti di emostasi devono essere attentamente monitorati. In pazienti con asma, rinite allergica stagionale, rigonfiamento della mucosa dose di diclofenac per il dolore p.

Si raccomanda pertanto speciale precauzione in tali pazienti predisporsi all'emergenza. Questo vale anche per i pazienti allergici ad altre sostanze, per es. L'uso di diclofenac, come di qualsiasi farmaco inibitore della sintesi delle prostaglandine e della cicloossigenasi è sconsigliato nelle donne che intendano iniziare una gravidanza. La somministrazione di Diclofenac Mylan Generics dovrebbe essere sospesa nelle donne che hanno problemi di fertilità o che sono sottoposte a indagini sulla fertilità.

Le compresse a rilascio prolungato di Diclofenac Mylan Generics contengono lattosio. I pazienti affetti da rari problemi ereditari di intolleranza al galattosioda deficit di Lapp lattasio da malassorbimento di glucosio -galattosio, non devono assumere questo medicinale. Si raccomanda il monitoraggio dei livelli sierici di litio.

Si raccomanda il monitoraggio dei livelli sierici di digossina. Diuretici ed agenti antipertensivi : come altri FANS, l'uso concomitante di diclofenac con diuretici o agenti antipertensivi es. Quindi, la associazione deve essere assunta con cautela ed i pazienti, soprattutto anziani, devono ricevere il monitoraggio periodico della loro pressione sanguigna. Queste interazioni devono essere considerate in pazienti che assumono Diclofenac Mylan Generics in concomitanza con ACE inibitori o antagonisti dell' angiotensina II.

I pazienti devono essere adeguatamente idratati e deve essere preso in considerazione il monitoraggio della funzione renale dopo l'inizio della terapia concomitante e in seguito periodicamente, in particolare per i diuretici e gli ACE inibitori a causa di un aumentato rischio di nefrotossicità.

Anticoagulanti e agenti antiaggreganti : si dose di diclofenac per il dolore cautela in quanto la somministrazione contemporanea potrebbe aumentare il rischio di sanguinamento vedere dose di diclofenac per il dolore 4. Sebbene dai dati delle sperimentazioni cliniche non vi sia alcuna indicazione di un' influenza di diclofenac sull'effetto degli anticoagulanti, ci sono state isolate segnalazioni di un aumentato rischio di emorragia in pazienti riceventi diclofenac in concomitanza con anticoagulanti.

Per questi pazienti si raccomanda quindi un attento monitoraggio. Tuttavia, sono stati riportati casi isolati di effetto sia ipo- sia iperglicemizzante, con la necessità di modificare la posologia degli agenti antidiabetici somministrati durante il trattamento con diclofenac.

Per questo motivo, in caso di terapia concomitante, si raccomanda come misura precauzionale il monitoraggio dei livelli ematici di glucosio. È raccomandata cautela in caso di somministrazione di FANS, incluso diclofenac, 24 ore prima o dopo un trattamento con metotrexate poichè le concentrazioni ematiche di metotrexate e di conseguenza la tossicità di questa sostanza possono aumentare.

Pertanto, il diclofenac va somministrato a dosaggi inferiori a quelli che sarebbero utilizzati in pazienti non in terapia con ciclosporina. Antibatterici chinolonici : sono stati segnalati casi isolati di convulsioniprobabilmente dovuti all'uso concomitante dei chinoloni e dei FANS.

Fenitoina: quando si utilizza fenitoina insieme a diclofenac, si raccomanda il monitoraggio delle concentrazioni plasmatiche di fenitoina a causa di un prevedibile incremento dell'esposizione alla fenitoina. Colestipolo e colestiramina : questi agenti possono indurre un ritardo o una diminuzione nell'assorbimento di diclofenac. Risultati di studi epidemiologici suggeriscono un aumentato rischio di aborto e di malformazione cardiaca e di gastroschisi dopo l'uso di un inibitore della sintesi delle prostaglandine nelle prime fasi della gravidanza.

È stato ritenuto che il rischio aumenta con la dose e la durata della terapia. Negli animali, la somministrazione di inibitori della sintesi di prostaglandine ha mostrato di provocare un aumento della perdita di pre e post-impianto e di mortalità embrio-fetale. Inoltre, un aumento di incidenza di varie malformazioni, inclusa quella cardiovascolare, è stato riportato in animali a cui erano stati somministrati inibitori di sintesi delle dose di diclofenac per il dolore, durante il periodo organogenetico.

Durante il primo e il secondo trimestre di gravidanzadiclofenac non deve essere somministrato se non in casi strettamente necessari. Se diclofenac è usato da una donna in attesa di concepimentoo durante il primo e secondo trimestre di gravidanza, la dose e la durata del trattamento devono essere mantenute le più basse possibili.