Una serie di esercizi per losteoporosi Video toracica della colonna vertebrale

Osteoporosi? Stai dritto!

Articolazione del gomito m

La colonna cervicale, conoscerla meglio Ciao, mi rivolgo a te, che non sei un esperto professionista del settore. Ho deciso di regalarti questo report per farti conoscere alcuni aspetti sulla colonna cervicale, che forse non conoscevi prima. Il presente non vuole e non pu essere esaustivo, ma a questo seguiranno altri lavori che svilupperanno diversi aspetti sempre riguardanti il benessere della colonna una serie di esercizi per losteoporosi Video toracica della colonna vertebrale.

Se hai quesiti da rivolgermi scrivi a fisiotecnik gmail. Cenni di anatomia e fisiologia La nostra colonna vertebrale formata dalle vertebre e dai relativi dischi intervertebrali.

Le vertebre sono poste una sopra laltra, si estendono dal cranio fino alla fine del una serie di esercizi per losteoporosi Video toracica della colonna vertebrale ed hanno una serie di esercizi per losteoporosi Video toracica della colonna vertebrale possibilit di muoversi tra loro.

I dischi intervertebrali, con la loro speciale elasticit, possono assorbire le sollecitazioni che vengono impresse alla colonna. La colonna Cervicale, conoscerla meglio Giampaolo Mazzucco Prodotto e distribuito da Fisiotecnik www.

Tra una vertebra e laltra, e da ogni lato, fuoriescono i nervi, che innervano il loro territorio corrispondente. Ti una serie di esercizi per losteoporosi Video toracica della colonna vertebrale che lungo di essi passano sia le informazioni motorie per eseguire i movimenti, che i dati provenienti dai recettori, sulla sensibilit tattile, termica, dolorifica e posturale. La colonna vertebrale inoltre: - sostiene il cranio - d attacco alla cassa toracica - offre appiglio al bacino La colonna cervicale formata da sette vertebre: - la prima denominata C1 o Atlante si articola superiormente con il cranio e permette i movimenti di flessione ed estensione della testa - la seconda denominata C2 o Epistrofeo articolata con C1 consente i movimenti di rotazione della testa - le restanti C3, C4, C5, C6, C7 consentono i movimenti di flessione, estensione, rotazione del collo e inclinazione laterale, sono possibili anche movimenti di antepulsione, retropulsione e le traslazioni.

Modificazioni della colonna vertebrale La colonna vertebrale, alla nascita, non presenta le curve che si possono osservare in seguito quando si guarda la persona di profilo. Le curve infatti, iniziano progressivamente a comparire quando il bambino, crescendo, comincia ad alzare la testa, ad andare carponi, a sedersi, a rimanere in posizione eretta e a camminare.

Si possono notare le: - lordosi concavit posteriore a livello cervicale e lombare - cifosi convessit posteriore a livello dorsale e sacrale Esse continuano poi a modificarsi durante la crescita secondo la naturale predisposizione genetica ma anche a causa delle posture e delle sollecitazioni continue a cui vengono sottoposte, fino ad assumere la conformazione osservabile nellet adulta.

Le curve continuano a modificarsi poi, anche durante il normale processo di invecchiamento, quando: - le ossa cominciano a perdere il loro contenuto di calcio, allora esse divengono sempre pi fragili, con rischio di microfratture e schiacciamenti vertebrali che provocano la curvatura del dorso e la progressiva diminuzione di statura - i dischi intervertebrali si disidratano e degerenano - si instaurano retrazioni muscolofasciali con rigidit e riduzione di movimento.

Per mantenere una corretta posizione della tua colonna cervicale durante tutto il riposo importante usare un guanciale che si adatta alle TUE forme. Diciamo che una malattia da usura, chi ha usato molto o male una articolazione corre incontro a manifestare lartrosi in quella articolazione.

La malattia molto subdola allinizio, comincia a manifestarsi con dolori lievi, riduzione della funzionalit dell'articolazione, episodi acuti alternati a remissione dei sintomi. I disturbi si intensificano pi nelle ore che seguono il risveglio e in quelle che precedono il riposo. Considerato il tempo che si passa a letto per riposare, indispensabile quindi adottare misure adeguate. Il dolore nellartrosi provocato da: - infiammazione della membrana sinoviale quella che ricopre le ossa dellarticolazione - stiramenti dei legamenti e della capsula articolare - microfratture ossee.

I sintomi aumentano con il progredire della malattia, provocando sofferenza ininterrotta con riduzione sempre pi grave delle capacit motorie. Spesso lartrosi diventa cronica con sintomi alternati a periodi di benessere relativo.

L'artrosi della colonna vertebrale, spondiloartrosimolto frequente dopo i 45 - 50 anni, ma pu insorgere anche pi precocemente, sopratutto in persone predisposte e in coloro che hanno sovraccaricato la colonna. Si osserva una progressiva degenerazione e una riduzione dellaltezza dei dischi intervertebrali discopatia e appuntimenti delle vertebre, con conseguente modificazione della loro forma.

Queste modificazioni possono provocare varie manifestazioni di tipo neurologico poich potrebbero venire colpite, interessate, irritate o compresse le radici nervose. Osteoporosi Losteoporosi una riduzione di calcio e di altri minerali delle ossa, che determina nel paziente il rischio di fratture anche per traumi banali. Le donne dopo la menopausa sono pi esposte a contrarre questa patologia, ma uomini e donne dopo i settanta anni possono esserne colpiti osteoporosi senile.

La progressiva perdita di tessuto osseo pu avvenire senza manifestare sintomi sino a quando non avviene la frattura, oppure come primo sintomo generalmente vi un lieve mal di schiena, la successiva compressione delle vertebre fa aumentare il dolore.

Spesso la comparsa del dolore spesso dovuta ad un movimento brusco o ad un leggero trauma. Si pu assistere ad una deformazione della colonna. Modificazioni della colonna e delle sue curve fisiologiche Scoliosi: una deviazione laterale della colonna vertebrale associata a rotazione dei corpi vertebrali.

Si presenta a C oppure a S. Pu comportare gravi alterazioni funzionali ed estetiche. Se il soggetto e in fase di rapida crescita la scoliosi si aggrava, per arrestarsi solo quando cessa laccrescimento dei corpi vertebrali. La scoliosi pu essere anche posturale, insorgere cio a seguito di un atteggiamento viziato, e scomparire nella posizione distesa. La scoliosi provoca stanchezza e affaticamento muscolare, una scoliosi grave pu causare problemi cardiorespiratori.

Ipercifosi: il cosidetto "dorso curvo" consiste nell' aumento della curvatura fisiologica a livello dorsale riguardo al piano sagittale antero-posteriore. Ipocifosi dorsale. Patologie pi comuni che possono interessare una serie di esercizi per losteoporosi Video toracica della colonna vertebrale del tratto Cervicale Atteggiamenti viziati prolungati possono instaurare retrazioni che possono condurre, nel tempo a limitazione della normale escursione articolare.

Patologie pi comuni che possono interessare i nervi del tratto Cervicale Alcune delle patologie pi comuni che interessano i nervi sono dovute le Irritazioni a compressione cervicobrachialgia Sciatalgie, Cruralgie, Sindromi appunto da compressione come il Tunnel carpale o tarsale, Cervicobrachialgie per la compressione a livello delle radici o lungo il decorso. Il dolore segue spesso il territorio di innervazione del nervo stesso.

In caso di artrosi il segmento cervicale della colonna vertebrale uno dei punti che per primo accusa una serie di esercizi per losteoporosi Video toracica della colonna vertebrale neurologici come radicoliti e nevriti, manifestazioni queste che indicano stiramento, irritazione e compressione dei tronchi nervosi che fuoriescono dal midollo spinale, tra una vertebra e laltra.

La compressione nervosa non provoca solo infiammazione e dolore da irritazione, ma altera la funzionalit del nervo sensibilit, lavoro motorio, trofismo. Qualche parola va spesa per il nervo Vago, quando la sua funzionalit viene in qualche modo compromessa, si possono verificare una serie di sintomi che interessano anche altri distretti del corpo come nausea, crampi e acidit di stomaco, sindrome di Neri Barr Lioeu vertigini, nodo alla gola, ronzii, dolore alla nucamal di testa, cervicobrachialgie, problemi alla vista.

Il riposo: la sua importanza fisiologica Passiamo un terzo della nostra vita a letto a riposare e a recuperare le energie. Riposare, per il nostro organismo, indispensabile quanto alimentarsi e fare attivit fisica, sono le tre medicine primarie essenziali per il benessere.

Assumere cibi e acqua poco salutari, non fare attivit fisica, dormire poco o male, anche solo per brevi periodi, pu essere dannoso per la salute.

Il fatto di aver bisogno di riservare un tempo cos rilevante al riposo dovrebbe farci riflettere di quanto sia importante la scelta del letto e del guanciale o cuscino. Fondamentale quindi, perch il sonno risulti davvero ristoratore, la scelta di un ottimo materasso e un ottimo guanciale o cuscino che garantisca il riposo una serie di esercizi per losteoporosi Video toracica della colonna vertebrale al nostro corpo. Il sonno fondamentale per l'efficienza del sistema immunitario, per la crescita e per le corrette funzioni organiche, quando si dorme, infatti, avvengono una serie di processi fisici e psichici.

Letti soffici, con materassi a molle, od in cotone, o lana vanno assolutamente evitati. I migliori materassi sono quelli in lattice a densit variabile. E importante mantenere tutta la schiena in asse sia che stiamo in piedi, seduti o a letto mantenendo le corrette curve fisiologiche. Come mantenere in salute la tua Colonna Cervicale e prevenire fastidiose contratture e indolenzimenti Cinque una serie di esercizi per losteoporosi Video toracica della colonna vertebrale al giorno da dedicare alla tua colonna Cervicale.

Bastano cinque minuti al mattino o alla sera. Si tratta di eseguire dei movimenti in modo corretto, lentamente e senza compensi. Meglio se davanti ad uno specchio, per controllarsi. Le regioni interessate sono naturalmente il rachide Cervicale e le zone attorno al cingolo scapolare spalle.

Per poter compiere un lavoro efficace opportuno farsi seguire da un Terapista. A questo proposito in preparazione un video che dimostra e spiega il metodo descritto. A presto! Maggiori informazioni sull'abbonamento a Scribd Bestseller.

Leggi gratis per 30 giorni. Molto più che documenti. Inizia il periodo di prova gratuito Annulla in qualsiasi momento. Contrassegna per contenuti inappropriati. Titoli correlati. Carosello precedente Carosello successivo. Artrite psoriasica e Spondiliti anchilosanti. Salta alla pagina. Cerca all'interno del documento.

Copyright www. Le curve continuano a modificarsi poi, anche durante il normale processo di invecchiamento, quando: - le ossa cominciano a perdere il loro contenuto di calcio, allora esse divengono sempre pi fragili, con rischio di microfratture e schiacciamenti vertebrali che provocano la curvatura del dorso e la progressiva diminuzione di statura - i dischi intervertebrali si disidratano e degerenano - si instaurano retrazioni muscolofasciali con rigidit e riduzione di movimento La colonna Cervicale, conoscerla meglio Giampaolo Mazzucco Prodotto e distribuito da Fisiotecnik www.

Il dolore nellartrosi provocato da: - infiammazione della membrana sinoviale quella che ricopre le ossa dellarticolazione - stiramenti dei legamenti e della capsula articolare - microfratture ossee La colonna Cervicale, conoscerla meglio Giampaolo Mazzucco Prodotto e distribuito da Fisiotecnik www.

Microscopio Mensile Medico Scientifico. Luca Scarcelli. Marco de Bernardi. Giacomo Rossi. Vito Cannillo. Gerlando Russo Introito. Emilio Di Giacomo. Ivan Prometeo Pitrulli.

Davide Conti. Salvo Danilo Lombardo. Andrea Ferrera. Gnosi Pratiche e Libri. Silvia Volpi. Giuseppe Crea. Popolare in Diseases And Disorders. Ilaria D'Amico.