Una sensazione di pesantezza nella colonna toracica

Il mal di schiena lo affronto già dal viadeicentenari.it T.

Darsonvalizzazione in osteocondrosi della colonna cervicale

Tutti i contenuti di iLive sono revisionati o verificati da un punto di vista medico per garantire la massima precisione possibile. Abbiamo linee guida rigorose in materia di sourcing e colleghiamo solo a siti di media affidabili, istituti di ricerca accademici e, ove possibile, studi rivisti dal punto di vista medico. Nota che i numeri tra parentesi [1], [2], ecc. Una sensazione di pesantezza nella colonna toracica link cliccabili per questi studi.

Il dolore nell'osteocondrosi è spiegato da una forte irritazione meccanica delle terminazioni nervose che passano dal midollo spinale tra le vertebre, creando un sistema nervoso periferico. Il sistema nervoso ramificato provvede alla termoregolazione, controlla le funzioni motorie e sensoriali, è responsabile della coordinazione dei movimenti e del tono muscolare.

La minima spremitura dei recettori da parte di frammenti di dischi intervertebrali o escrescenze ossee che si sviluppano a causa dell'osteocondrosi causa dolore. I pazienti con diagnosi di osteocondrosi impongono lamentele tipiche di dolore dolore cronico al collo bassa della schiena o, erano spesso uniti da una sensazione di intorpidimento e formicolio alle dita delle mani o dei piedi parestesiauna sensazione di pesantezza nella colonna toracica di un dolore nelle articolazioni. Se la malattia dura a lungo, possono verificarsi cambiamenti patologici nelle radici motorie, rigidità, diminuzione dei riflessi tendinei e persino atrofia muscolare.

Il dolore nell'osteocondrosi dipende dalla localizzazione e dalla prevalenza della malattia. Se il processo degenerativo inclusi i nervi si sviluppa la sindrome radicolare, cioè, dolore radicolare come osteocondrosi complicata da ernia discale, dolore spinale sviluppato, sono considerati più acuta, grave.

Molto spesso la malattia è accompagnata da una sindrome vegetativa - una sensazione di pesantezza nella colonna toracica, dolore allo stomaco, nella parte addominale destra dell'addome. Se riassumiamo tutti i numerosi sintomi del dolore, allora possono essere sistematizzati come segue:.

Una tipica manifestazione del dolore nell'osteocondrosi cervicale è la sindrome delle arterie vertebrali, che si manifesta con tali sintomi:. Sindrome di compressione delle terminazioni del nervo spinale - sindrome radicolare:. Spesso, le sensazioni dolorose sono osservate nel braccio destro e sinistro in combinazione con il torpore di tutte le dita della mano.

La ragione per il mal di testa nell'osteocondrosi è spiegata dal fatto che il corpo cerca di fermare il processo degenerativo con l'aiuto dello spasmo muscolare, di solito nella regione cervicale. Gli spasmi provocano una violazione della circolazione locale, si sviluppa il gonfiore dei tessuti, una sensazione di pesantezza nella colonna toracica compressione dei fasci nervosi, provocando un sintomo doloroso.

Secondo i neurologi, la causa più comune di cefalea causata dall'osteocondrosi è la sindrome muscolo-fasciale sindrome del muscolo obliquo inferiore del rachide cervicale. Con la costante tensione muscolare del muscolo obliquo inferiore della testa, si sviluppa la compressione progressiva dell'arteria vertebrale - l'arteria vertebrale e il grande nervo occipitale.

Una sensazione di pesantezza nella colonna toracica di sangue al cervello è disturbato, la pressione sanguigna aumenta e compare il dolore. I mal di testa per l'osteocondrosi sono ben studiati e manifestati clinicamente dai seguenti sintomi:. La sindrome dell'arteria vertebrale è caratteristica per lo stadio iniziale dell'osteocondrosi. Il mal di testa con osteocondrosi cervicale, di regola, è diffuso con localizzazione pronunciata nella zona cervico-occipitale.

Sensazioni dolorose perseguitano una persona letteralmente tutto il giorno, intensificandosi nelle ore del mattino. I disturbi vestibolari che accompagnano il mal di testa una sensazione di pesantezza nella colonna toracica provocati da uno sforzo fisico o da movimenti bruschi. Se la proliferazione fibrosa delle ossa spreme un'ampia una sensazione di pesantezza nella colonna toracica dell'arteria, il dolore appare anche con semplici giri della testa.

Ondulazione atassiauna possibile diminuzione della vista o dell'udito, la nausea si verifica quando il mal di testa diventa violento. Questa sintomatologia è peculiare dell'ipertensione e, infatti, quando si misura la pressione sanguigna, i suoi indici sono ben lungi dall'essere normali. Tuttavia, la congestione venosa non una sensazione di pesantezza nella colonna toracica al trattamento etiotropico standard dell'ipertensione, sebbene lo stato una sensazione di pesantezza nella colonna toracica crisi si sviluppi in tutti gli aspetti.

I cambiamenti cronici nell'innervazione vascolare dovuti alla crescita degli osteofiti portano ad un aumento persistente della pressione, che viene diagnosticata come ipertensione essenziale. Il dolore al collo con osteocondrosi è più spesso associato a sindrome vertebrale, meno spesso con sindromi spinale o osteocondrosi causata da mielopatia. Le alterazioni degenerative dei dischi intervertebrali nella colonna cervicale provocano i seguenti tipi di sindromi:.

Il dolore al collo con osteocondrosi, chiamato cervicalgia, è caratterizzato da un carattere parossistico. La cervicalgia acuta è sentita come uno sparo, i pazienti la descrivono come una scossa elettrica.

Il dolore si sente più spesso nella profondità dei muscoli del collo. Il sintomo doloroso è più intenso al mattino, localizzato da un lato e sempre associato a rigidità, torcicollo. Inoltre, il dolore al collo con osteocondrosi aumenta con la tensione, tosse. Una persona non è letteralmente in grado di girare la testa di lato. Il dolore orbitale nell'osteocondrosi è associato a una sindrome dell'arteria vertebrale, che è anche classificata come sindrome simpatica cervicale posteriore o emicrania cervicale.

Il dolore agli occhi con osteocondrosi si sviluppa sempre su uno sfondo di mal di testa. Le sensazioni dolorose "iniziano" nella regione cervico-occipitale e sono per lo più opache e doloranti. Quindi il dolore si trasforma in un pulsante, costrittivo e comincia a irradiare in una metà della testa.

Il dolore si diffonde davvero in una tale sequenza, influenzando le aree oculari. Il dolore una sensazione di pesantezza nella colonna toracica occhi una sensazione di pesantezza nella colonna toracica osteocondrosi è localizzato dietro il bulbo oculare e porta un carattere smussato, tirando a causa di un persistente aumento della pressione retinica. I dolori retroorbitali sono solitamente unilaterali, cioè un occhio fa male. Il lato del dolore irradiante corrisponde al una sensazione di pesantezza nella colonna toracica della comune sindrome cervico-occipitale.

Il dolore agli occhi con osteocondrosi è sempre accompagnato da un certo grado di disabilità visiva a causa di una violazione del normale afflusso di sangue agli occhi e della formazione di ipossia oculare.

Il dolore alla gola con osteocondrosi è più spesso spiegato dalla sindrome dell'arteria vertebrale. La pressione sull'arteria basilare da parte di dischi deformati porta a spasmi riflessi dell'arteria stessa e del tessuto muscolare circostante. Il lume dell'arteria diminuisce significativamente, l'afflusso di sangue è disturbato. Mal di gola con osteocondrosi, la sensazione di una costante coma in gola nella pratica clinica è chiamata emicrania faringea. Anche un sintomo di parestesia della faringe e della lingua è noto come sindrome di Barre-Liège.

I problemi glottico-gutturali si manifestano sotto forma di cambiamenti di sensibilità, intorpidimento e dolore nel cielo, nella lingua, nella gola. Una sensazione di pesantezza nella colonna toracica pazienti lamentano la sensazione di un alieno, corpo estraneo nella laringe, spesso schiarisce la gola, sperimentando difficoltà nel mangiare.

L'osteocondrosi della regione toracica è più spesso provocata da una postura statica, quando una persona si siede al volante di una macchina, esegue lavori di seduta in ufficio. Irrazionale, cattiva postura, nonché una curvatura laterale della colonna vertebrale scoliosiovviamente, non sono i soli fattori attivanti degenerazione e deformazione dei dischi intervertebrali, tuttavia, hanno messo ulteriore pressione sulla colonna vertebrale.

Il dolore nell'osteocondrosi toracica è diverso per intensità e diviso in senso clinico in due categorie:. Una delle manifestazioni più pericolose di violazione dei raggi nervosi in questo reparto è la compressione del midollo spinale, in quanto provoca gravi condizioni cardiologiche, provoca alterazioni patologiche nel fegato, pancreas. Le sensazioni dolorose al petto causate da osteocondrosi sono spesso simili a quelle di altre patologie: angina, appendicite, colica renale e persino infarto.

La comparsa di tali sintomi di osteocondrosi causa sempre ansia ai pazienti e si pongono varie diagnosi "terribili": "malattie cardiache", "angina" e persino "infarto miocardico". Avendo diagnosticato una di queste malattie in se stessi, i pazienti spesso iniziano metodi di trattamento, tratti da conoscenti o dalla letteratura scientifica popolare medica. E poiché le misure mediche non sono dirette ai meccanismi che hanno innescato le manifestazioni cliniche, il risultato non ha successo.

A questo proposito, vorrei interrompere l'attenzione del lettore per spiegare le caratteristiche dei sintomi manifestazioni cliniche e i meccanismi dello sviluppo del dolore nella regione del cuore causata da osteocondrosi cervicale. La sindrome del dolore nell'area del cuore con osteocondrosi è anche chiamata "angina riflessa", "cardialgia vegetativa", "cardialgia discogenica " collo ".

Le manifestazioni cliniche della cardialgia sono molto diverse. Ma il segno principale è la comparsa di costante dolore nel cuore. Una particolarità di tale dolore al cuore è la loro espressione sfocata. Spesso, c'è una sensazione di pesantezza o una sensazione di calore nel cuore, un senso di ansia.

Dal ricevimento di validol e perfino nitroglicerina, tali dolori di solito non scompaiono. In questi pazienti c'è dolore ai processi spinosi delle vertebre cervicali inferiori. Hanno debolezza del mignolo sul braccio sinistro, la forza dei muscoli coinvolti in flessione ed estensione, riduzione e retrazione della falange principale del mignolo diminuisce. Il dolore aumenta con il movimento del rachide cervicale e delle braccia. In questo caso, i dolori sono localizzati non solo nell'area del cuore, ma nell'intero quadrante superiore sinistro del corpo: il torace, il collo, il braccio e talvolta anche il viso.

Il dolore dura anche per ore e talvolta anche per una sensazione di pesantezza nella colonna toracica. In questo caso, come nella prima forma di dolore cardiaco, disturbi vascolari non avvengono anche ad un'altitudine di attacco, e l'attacco Validolum nitroglicerina non viene arrestato e variazioni elettrocardiografiche caratteristica nfarkta non rilevate.

Come esempio dello sviluppo della pseudostenocardia associata all'osteocondrosi, è possibile effettuare la seguente osservazione clinica. Il reparto toracico di una spina dorsale a un osteochondrosis è stupito molto di rado. Uno dei motivi principali per lo sviluppo dell'osteocondrosi mammaria è la curvatura della colonna vertebrale scoliosi. Di norma, tutti i prerequisiti una sensazione di pesantezza nella colonna toracica il futuro sviluppo dell'osteocondrosi mammaria sono formati dal banco della scuola.

Il parto toracico della colonna vertebrale è il meno mobile, quindi i segni e i sintomi dell'osteocondrosi mammaria sono molto diversi dai sintomi dell'osteocondrosi cervicale o lombare. Nella maggior parte dei casi, la principale differenza tra l'osteocondrosi mammaria una sensazione di pesantezza nella colonna toracica l'assenza di dolore acuto nella schiena al contrario dell'osteocondrosi cervicale o lombare e la presenza di solo dolore acuto e doloroso alla schiena.

I movimenti, le sensazioni e la coordinazione delle mani sono controllati dalle terminazioni nervose - il plesso brachiale situato nella zona della colonna cervico-toracica. Molto spesso, un braccio fa male, soprattutto di notte, accompagnato da intorpidimento persistente. Un certo sintomo nel braccio corrisponde sempre a un punto preciso nell'area della scapola, dove c'è un'uscita del nervo soprascapolare.

Il dolore una sensazione di pesantezza nella colonna toracica spalla cresce, si diffonde al collo, forse verso il basso - al gomito, quindi alla mano.

La mano è limitata nel movimento, ci sono dolori persistenti, a volte molto affilati. Se l'osteocondrosi si sviluppa nella regione lombare, il dolore è quasi inevitabile, poiché in questa zona ci sono molte terminazioni nervose. Il dolore nell'osteocondrosi lombare è caratterizzato dalla sindrome radicolare classica. Dal punto di vista clinico, la sindrome si manifesta con sintomi vertebrali - cambiamenti nella statica e nella dinamica volume dei movimenti e compare anche un dolore severo.

Dolore acuto o lombaggine chiamato lombaggine. Questo dolore si sviluppa parossisticamente per diversi minuti, meno spesso ore. Provoca dolore lombare acuto con un movimento acuto o goffo. La natura delle sensazioni del dolore che si impongono, diffondendosi profondamente nel tessuto, spesso un sintomo doloroso è accompagnata da una sensazione di bruciore o viceversa, intorpidimento della regione lombare, possibilmente aumento della sudorazione. Lombalgia subacuta o cronica provoca più spesso ipotermia grave, correnti d'aria, carico statico sulla regione lombare.

Un sintomo simile si sviluppa gradualmente ed è localizzato su un lato della regione lombare. Il dolore nella parte bassa della schiena con osteocondrosi è suddiviso in base alla classificazione vertebrogenica:. Il dolore alla gamba con osteocondrosi si verifica spesso a causa di blocco funzionale delle articolazioni sacro-iliache, meno spesso la zona lombare della colonna vertebrale. Il quadro clinico, caratteristico delle lesioni della sezione lombosacrale, si manifesta con dolore localizzato più vicino alla linea mediana, la regione lombare superiore danneggiata si manifesta con dolore nel peritoneo.