Trattamento laser sf colonna vertebrale

Allineamento colonna vertebrale caso di scoliosi con placca da 30 anni

La rimozione di ernie intervertebrali che utilizzano tecnologie videoendoscopica

Da questo articolo imparerai: cos'è l'insufficienza vertebro basilare: i suoi sintomi e trattamento, e quale dottore contattare. L'insufficienza basilare di Vertebro VBN abbreviato è un complesso di sintomi di cambiamenti focali e cerebrali reversibili. Questa condizione è causata da una mancanza trattamento laser sf colonna vertebrale afflusso di sangue al cervello da parte delle arterie vertebrali e basilari.

Le arterie che alimentano il ramo cerebrale dall'arteria senza nome a destra e dalla succlavia a sinistra, salgono da due lati nelle aperture dei processi trasversali delle vertebre cervicali e penetrano nel cranio, dove si uniscono. Quindi formano l'arteria basilare principaleche si trova sulla superficie inferiore del tronco trattamento laser sf colonna vertebrale.

Flusso sanguigno ridotto in qualsiasi sito a causa della compressione dall'esterno, restringendo l'interno della sezione trasversale provoca insufficiente nutrizione del cervello e segni clinici della malattia.

La mortalità da ictus ischemico nella parte posteriore del cervello è 3 volte superiore rispetto ai colpi nell'arteria carotide. I neurologi sono impegnati nel trattamento dell'insufficienza vertebro-basilare.

Il complesso di terapia coinvolge dottori di specialità collegate: otoneurologist, cardiologo, terapeuta manuale, oftalmologo, fisioterapista. La prognosi dipende dalla causa della patologia. Con uno stadio compensato, trattamento laser sf colonna vertebrale possibile ottenere il recupero. Con scompenso e trattamento laser sf colonna vertebrale, la prognosi è più pessimista. L'insufficienza vertebro-basilare è congenita e acquisita. I fattori che portano alla riduzione del flusso sanguigno possono essere vascolari ed esterni.

L'insufficienza basilare vertebrale è caratterizzata da polisintomi, la cui gravità dipende dall'area di trattamento laser sf colonna vertebrale di sangue. Quando le manifestazioni di attacco ischemico transitorio sono pronunciate, ma spesso la diagnosi viene fatta già dopo il fatto, poiché dall'arrivo di "Ambulanza" le manifestazioni cliniche diminuiscono. Questi includono:.

Nei casi gravi di disturbi circolatori acuti si sviluppa un ictus ischemico. I sintomi di VBN sono molteplici, ma non specifici. Si trovano spesso in altre condizioni. Tuttavia, un'accurata raccolta e analisi dei reclami consente al medico di sospettare trattamento laser sf colonna vertebrale il paziente abbia un'insufficienza vertebrale-basilare e di inviarlo per un ulteriore esame.

Nel valutare lo stato neurologico, il neurologo determina i sintomi caratteristici dei disturbi focali e cerebrali, conduce test funzionali:. Test di laboratorio prescritti per determinare le cause che portano all'insufficienza basilare vertebrale:. Per diagnosticare le violazioni dei nervi cranici del paziente viene inviato per la consultazione all'otorinolaringoiatra, otoneurologo, oculista, neuropsichiatra, cardiologo.

Quando si esamina una persona con insufficienza basilare vertebrale, è importante non solo fare la diagnosi corretta, ma anche identificare la causa della sua insorgenza.

La tattica di gestione dipende dalle cause profonde della sindrome di vertebro dell'insufficienza basilare, dal grado di danno alle arterie del pool, dalla gravità delle manifestazioni cliniche. Le fasi iniziali della patologia sono trattate in regime ambulatoriale. Attacco ischemico transitorio, disfunzione persistente richiedono il ricovero in ospedale nel reparto neurologico.

Un prerequisito per il successo della terapia è la correzione della modalità e dello stile trattamento laser sf colonna vertebrale vita:. La scelta del farmaco è individuale per ogni paziente e dipende dai sintomi che lo infastidiscono. La fisioterapia è trattamento laser sf colonna vertebrale in combinazione con i mezzi della compressa, specialmente per le cause extravascolari di insufficienza vertebro-basilare:.

La terapia dovrebbe essere lunga e costante. La maggior parte dei farmaci usati ha un effetto cumulativo, il loro effetto appare trattamento laser sf colonna vertebrale un po '.

Con l'inefficacia del trattamento, l'aumento delle manifestazioni cliniche di insufficienza di rifornimento di sangue al cervello conduce la correzione chirurgica.

Quando un lume di un'arteria viene ristretto con una placca aterosclerotica, viene eseguita l'endarteectomia - la sua rimozione. Quando si usa la stenosi dell'arteria, si utilizza uno stent - uno speciale stent viene inserito nel vaso, che svolge il ruolo di un palloncino e impedisce il restringimento dell'arteria. I rimedi popolari trattamento laser sf colonna vertebrale possono sostituire gli appuntamenti medici.

Sono usati per sostenere e migliorare l'effetto delle droghe mediche. Il test per allungare il forame intervertebrale test di distrazione - quando il collo viene tirato verso l'alto, il dolore causato dalla compressione della radice diminuisce. Il test per la compressione del forame intervertebrale tecnica di Spurting - ruota e piega passivamente il collo verso il lato malato, premi verso il basso sulla testa.

Se il dolore è riprodotto con irradiazione lungo il braccio, questo indica un pizzicamento della colonna vertebrale. Se si sospetta una frattura o instabilità nella colonna cervicale, questo test non viene eseguito. Prova con la pressione sulla spalla - il medico preme su una spalla e gira la testa del paziente nella direzione opposta.

Quando la colonna vertebrale viene schiacciata, il dolore aumenta trattamento laser sf colonna vertebrale la sensibilità cambia. Test di insufficienza dell'arteria vertebrale - il paziente è in posizione supina, il medico esercita pressione sulla spalla del paziente nella direzione caudale, con l'altra mano gira la testa nella direzione opposta. Il test è positivo se c'è dolore durante la compressione del nervo o dell'insufficienza dell'arteria vertebrale, vertigini, tinnito o nistagmo compaiono.

Il campione viene ripetuto girando la testa indietro, prima a sinistra, poi a destra, quindi piegare ripetendo il campione. Registrare con attenzione i sintomi clinici, compreso il periodo di latenza del nistagmo, la durata, la direzione e l'esaurimento.

Il test per l'identificazione del dolore intermittente - il paziente solleva, rimuove e gira verso l'esterno entrambe le mani, quindi rapidamente stringe e rilascia i suoi pugni. Quando l'afflusso di sangue si deteriora, il dolore compare dopo pochi secondi normalmente il dolore compare dopo 1 minuto. Test dell'apertura superiore del torace - il paziente ritira il braccio il più possibile, e il polso dell'arteria radiale diminuisce.

Il test di Adson Adson è un test che determina i disturbi circolatori nella sindrome dell'apertura toracica superiore. Il medico controlla l'impulso nell'arteria radiale, il braccio del paziente è retratto, si distende e ruota all'esterno.

Il paziente guarda verso il braccio che viene esaminato e respira profondamente. Quando una compressione dell'arteria succlavia del muscolo scaleno anteriore è determinata dall'indebolimento o dalla cessazione della pulsazione dell'arteria radiale, è possibile la comparsa di rumore vascolare nella regione sopraclaveare. Il test costale-clavicolare - il paziente sposta le spalle in basso e in basso con un rumore sentito sopra la clavicola, o un indebolimento dell'impulso sull'arteria radiale.

Il sintomo di De Klein - quando si gira forzatamente e la testa si inclina all'indietro, ci possono essere sensazioni di vertigini, nausea e rumore nella testa quando l'arteria vertebrale è interessata. Sintomo Fenz: il fenomeno della rotazione "obliqua".

Per inclinare la testa in avanti, se c'è dolore quando la testa ruota in entrambe le direzioni, questo indica la presenza di sfregamenti spondilotici di sfregamento delle vertebre adiacenti. Sintomo Neri - con la testa attiva e passiva inclinata in avanti, il dolore si verifica trattamento laser sf colonna vertebrale della radice interessata. Il test di Burchi - il paziente si siede su una sedia, il medico, in piedi dietro, fissa la mascella inferiore con le mani e tiene la trazione della colonna cervicale.

Se questo cambia la natura e l'intensità del rumore nell'orecchio o nella testa, il dolore al collo, questo indica "l'interesse" del rachide trattamento laser sf colonna vertebrale. Nella sindrome di irritazione delle arterie vertebrali, vi è una visione offuscata, mal di testa, paraacusia, intolleranza al rumore e luce intensa, vertigini quando si gira la testa, nausea, palpitazioni, cambiamenti di sensazioni quando si gira e si inclina la testa e quando si allunga lungo Birchi.

Con la sindrome dell'apertura di apertura del torace, il lume dell'arteria succlavia si restringe accompagnato da ischemiacon l'occlusione della vena-edema dell'arto, la dilatazione delle vene superficiali, la trombosi. La compressione del plesso brachiale si verifica per la costola cervicale, trattamento laser sf colonna vertebrale legamento fibroso, i muscoli scaleni o un processo trasversale allungato della vertebra C7.

La debolezza dei muscoli della spalla e dell'avambraccio, ipoestesia trattamento laser sf colonna vertebrale zona di innervazione del nervo ulnare della mano e dell'avambraccio. Il test di Alena - il paziente stringe leggermente la mano in un pugno, il dottore stringe l'arteria radiale e ulnare.

Il paziente apre la mano, il medico rilascia l'arteria ulnare. Con l'ostruzione della parte distale dell'arteria, la spazzola rimane pallida. Tsykunov, MB, Ivanova, G. GE Ivanova, V. Krylova, M. Tsykunova, B. Nel mondo, lo studio intensivo dell'emodinamica cerebrale in condizioni normali e in varie condizioni patologiche del cervello è stato effettuato particolarmente attivamente durante l'ultimo mezzo secolo.

Disturbi emocircolatori che richiedono la correzione si verificano in varie patologie cerebrali:. La diagnosi precoce di un incidente cerebrovascolare è un prerequisito per una terapia efficace. Il professor B. Gaidar ha dimostrato che l'efficacia dei farmaci vasoattivi dipende direttamente dallo stato di reattività dei vasi cerebrali.

L'obiettivo delle misure terapeutiche non dovrebbe essere mirato a ripristinare il flusso sanguigno al livello normale di una persona sana, ma a ripristinare indicatori di reattività in cui il livello di flusso sanguigno soddisfa pienamente i bisogni metabolici del cervello interessato.

Come è noto, la circolazione cerebrale si distingue per una serie di caratteristiche, che sono trattamento laser sf colonna vertebrale dalle elevate esigenze energetiche del tessuto nervoso e dalla sua sensibilità alla carenza di ossigeno.

La particolarità del sistema trattamento laser sf colonna vertebrale del cervello, in particolare la presenza del circolo di Willis e le anastomosi artero-arteriose sulle superfici basali e convesse del cervello, offre grandi opportunità per il movimento del sangue dal pool di un'arteria alle pozze di altre arterie.

Attacchi ischemici transitori TIA si verificano a causa di ischemia transitoria delle aree del cervello per vari motivi:. Vertigini a breve termine, nistagmo e sconcertanti si verificano a causa di disordini circolatori posizionali nelle arterie vertebrali come risultato del restringimento del lume degli osteofiti delle vertebre, del disco intervertebrale erniato e dell'artrosi non esposta. Per diagnosticare le manifestazioni iniziali del disturbo della circolazione cerebrale, abbiamo sviluppato un test di squat statico funzionale basato sul fenomeno dell'ischemia a breve termine degli emisferi cerebrali.

L'essenza del test sta nel fatto che il paziente si accovaccia, piega la testa sulle ginocchia, tiene lo squat per minuti o fino alla comparsa di affaticamento e dolore alle gambe. In questa posizione, il medico conta l'impulso nell'arteria radiale. Quindi il paziente si alza rapidamente e prende una posizione il comando "sull'attenti"informa il medico delle sue sensazioni soggettive e il medico ri-misura le pulsazioni del paziente stando in piedi, osservando il paziente oscillare o scuotersi, colorare il viso, nistagmo quando si gira gli occhi ai lati, tiene conto del tempo delle sensazioni soggettive.

Il meccanismo di questo fenomeno è che, a causa di un accovacciamento prolungato, il sangue venoso ristagna negli arti inferiori a causa della compressione dei vasi arteriosi e venosi a causa dell'eccessiva flessione nelle articolazioni dell'anca, del ginocchio e della caviglia. Questo sangue venoso è impoverito di ossigeno e ricco di anidride carbonica; dopo aver adottato una posizione verticale, si precipita al cervello e conduce all'ischemia a breve termine delle cellule nervose del cervello.

L'ischemia causa sensazioni soggettive sotto forma di vertigini, pesantezza e rumore alla testa, orecchie, annerimento degli occhi, mosche tremolanti davanti agli occhi, calore del viso e sintomi oggettivi sotto forma di sconcertante, dimenamento, rossore al viso, nistagmo e aumento della frequenza cardiaca.

Il percorso del sangue venoso è il seguente: le vene degli arti inferiori - il cuore destro - i capillari polmonari dei polmoni - l'aorta - i grandi emisferi e il tronco cerebrale. La stasi venosa del sangue si verifica a causa dell'azione della gravità e della flessione significativa dei vasi a livello delle articolazioni della caviglia, del ginocchio e dell'anca, nonché della pressione meccanica dei trattamento laser sf colonna vertebrale sotto l'azione della gravità corporea, quando i muscoli e i tessuti molli della parte posteriore delle gambe vengono compressi dai tessuti della parte posteriore delle cosce.

È in questi gruppi di muscoli e tessuti molli delle estremità che si accumula il sangue venoso ricco di ossigeno e acido carbonico, causando la comparsa di ischemia transitoria quando entra nel cervello. Disturbi acuti ONMK e cronici della circolazione cerebrale rimangono uno dei problemi urgenti della medicina moderna.

Ogni terzo paziente con attacco ischemico transitorio sviluppa successivamente ictus ischemico. L'unico studio di grandi dimensioni per determinare l'eziologia di ictus o attacco ischemico transitorio nel bacino vertebrobasilare è tenuta del Registro di sistema di circolazione New England Medical Center posteriore nel Corsa risultare da discrepanze tra domanda trattamento laser sf colonna vertebrale ossigeno e substrati energetici trattamento laser sf colonna vertebrale dal sangue, da un lato, e una forte riduzione della perfusione cerebrale, associati alla capacità di compensazione inadeguata di circolazione collaterale - dall'altro.

Il grado di ischemia dannosa è determinata principalmente dalla profondità e la durata della riduzione del flusso sanguigno cerebrale. All'interno di trattamento laser sf colonna vertebrale zona di poche ore, circondato punto del miocardio ischemico, ma un tessuto vivo la zona di penombradove ha salvato il metabolismo e non sono cambiamenti organici e funzionali.