Trattamento della frattura di compressione della colonna vertebrale toracica

Fissazioni Interne Minimamente Invasive Fratture Colonna Vertebrale (Dorsale Lombare) 1 di 2

Dolore al collo superiore anteriore

In una frattura da compressione della colonna vertebrale, la parte a forma di tamburo corpo di una o più vertebre collassa su sé stessa e si schiaccia comprime assumendo la forma di un cuneo.

Nelle persone anziane affette da osteoporosi, la maggior parte delle fratture da compressione si verifica spontaneamente o è causata da una minima forza lesiva. I medici diagnosticano le fratture da compressione della colonna vertebrale mediante la radiografia o la tomografia computerizzata.

La colonna vertebrale è composta da 24 ossa più un segmento terminale osso sacro. Una vertebra è costituita da una parte a forma di tamburo corpo nella parte anteriore, con un foro attraverso cui passa il midollo spinale, e diverse protuberanze ossee chiamate processi nella parte posteriore.

Dischi di cartilagine interposti tra le vertebre contribuiscono ad ammortizzare i movimenti e a proteggere le ossa. Queste fratture si verificano solitamente nella parte centrale o inferiore della schiena. Esse sono più frequenti nelle persone anziane, generalmente in quelle affette da osteoporosi, una malattia che indebolisce le ossa. A volte queste fratture si verificano nelle persone affette da un tumore che si è diffuso alla colonna vertebrale, indebolendola fratture patologiche.

Nelle fratture da compressione, la parte a forma di tamburo corpo di una vertebra collassa su sé stessa e si schiaccia comprime assumendo la forma di un cuneo. Circa due terzi delle persone con trattamento della frattura di compressione della colonna vertebrale toracica da compressione dovute a osteoporosi non presentano alcun sintomo e quando si verifica la frattura non avvertono dolore.

È possibile che il soggetto non sia in grado di mantenere una posizione eretta. Colpetti delicati lungo la schiena, come quelli dati dal medico durante un esame obiettivo, provocano fastidio. Solitamente sono presenti anche spasmi muscolari. In molte persone anziane, in conseguenza trattamento della frattura di compressione della colonna vertebrale toracica fratture vertebrali multiple da compressione la schiena si incurva e si piega la cosiddetta gobba della vedova.

In rari casi, le lesioni possono interessare il midollo spinale oppure le radici dei nervi spinali che attraversano gli spazi fra le vertebre.

Queste lesioni si verificano più frequentemente quando la frattura da compressione è dovuta a una forza lesiva intensa, come quella che si produce in un incidente stradale o una caduta da una grande altezza. Le lesioni delle radici dei nervi spinali sono solitamente molto meno gravi. Esse tendono a causare dolore che si irradia alla gamba e talvolta provocano un leggero indebolimento di una gamba o di un piede. Il medico sospetta una frattura da compressione in base ai sintomi.

Esegue quindi un esame obiettivo, dando dei leggeri colpetti lungo la parte centrale della schiena, per capire se ne deriva dolore. Per confermare la diagnosi viene eseguita una radiografia. Se la frattura è dovuta a una forza lesiva intensa, viene eseguita una tomografia computerizzata TC e a volte una risonanza magnetica RMI. I medici verificano anche la presenza di altre lesioni, come le fratture del calcagno e ulteriori fratture nella colonna vertebrale.

Gli antidolorifici analgesicicome il paracetamolo, possono alleviare il dolore. In rari casi, quando il dolore è grave, il medico prescrive degli analgesici oppiacei. Se le fratture interessano la parte inferiore della colonna vertebrale, talvolta si consiglia di portare un corsetto, per alleviare il dolore e rendere meno doloroso camminare.

A volte è necessario il riposo a letto per qualche giorno. Il soggetto è comunque incoraggiato a sedersi e a camminare per brevi periodi e a riprendere le normali attività non appena possibile. Coloro che soffrono di osteoporosi vengono trattati con bifosfonati e, talvolta, con calcitonina. Il cemento indurisce in circa 2 ore e stabilizza la vertebra. Cifoplastica: è una procedura simile alla precedente, durante la quale si inserisce nella vertebra un palloncino, che viene gonfiato per ripristinare la normale forma della vertebra.

Quindi si inietta cemento osseo. Nessuna delle due procedure contribuisce a prevenire le fratture nelle ossa adiacenti della colonna vertebrale o della cassa toracica. Se una frattura esercita una pressione sul midollo spinale, per ridurla viene eseguito un intervento chirurgico, se possibile entro poche ore.

Per evitare danni permanenti al midollo spinale è necessario un trattamento tempestivo. Il Manuale è stato pubblicato per la prima volta nel come un servizio alla società. Maggiori informazioni sul trattamento della frattura di compressione della colonna vertebrale toracica impegno per Il sapere medico nel mondo. Aderiamo allo standard HONcode per l'affidabilità dell'informazione medica.

Verifica qui. Argomenti di medicina. Argomenti comuni in materia di salute. Argomenti speciali Aspetti fondamentali Cancro Disturbi alimentari Disturbi cardiaci e dei vasi sanguigni Disturbi del cavo orale e dentali Disturbi del sangue Disturbi di cervello, midollo spinale e nervi Disturbi di ossa, articolazioni e muscoli Disturbi di salute mentale Disturbi digestivi Disturbi immunitari Disturbi oculari Disturbi ormonali e metabolici Disturbi polmonari e delle vie respiratorie Farmaci I fatti in breve: Disturbi alimentari I fatti in breve: Disturbi del sangue I fatti in breve: La salute degli anziani Infezioni La salute degli anziani Lesioni e avvelenamento Patologie della cute Patologie delle vie urinarie e dei reni Patologie epatiche e della cistifellea Problemi di orecchie, naso e gola Problemi di salute degli uomini Problemi di salute dei bambini Problemi di salute delle donne.

Sintomi Generale Addome e digestivi Cervello e sistema nervoso Petto e delle vie respiratorie Otorinolaringoiatria. Emergenze Arresto Cardiaco Soffocamento. Notizie e commenti. Argomenti sanitari e Capitoli. Altre lesioni. Procedure chirurgiche. Metti alla prova la tua conoscenza. Quale fra le seguenti cause è quella più probabile di decesso causato da una scarica di fulmine?

Sedersi con la gamba interessata distesa. Aggiungi a qualsiasi piattaforma. Caricamento in corso. Spesso, le fratture da compressione della trattamento della frattura di compressione della colonna vertebrale toracica vertebrale Fratture da compressione della colonna vertebrale Nelle fratture da compressione, la parte a forma di tamburo corpo di una vertebra collassa su sé stessa e si schiaccia comprime assumendo la forma di un cuneo. Frattura da compressione della colonna vertebrale. In genere, il dolore diminuisce dopo circa 4 settimane e scompare dopo circa 12 settimane.

Sapevate che Spesso, le fratture da compressione della colonna vertebrale non causano alcun sintomo. Trattamento della frattura di compressione della colonna vertebrale toracica medica. Ripresa delle normali attività specialmente camminare non appena possibile. A volte una procedura, come la vertebroplastica o un intervento chirurgico. Alleviare il dolore. La maggior parte delle fratture da compressione guarisce spontaneamente, anche se lentamente. Questa Pagina È Stata Utile? Fratture pelviche.

Compressione del midollo spinale. Fratture del calcagno. Panoramica sulle fratture.