Subcondrale osteosclerosi trattamento della colonna vertebrale cervicale

ESERCIZI PER LA MOBILITÀ DEL RACHIDE CERVICALE

Osteocondrosi dolorante spalla e collo con

L'osteosclerosi è una condizione caratterizzata da un progressivo e spesso irreversibile ispessimento della matrice ossea.

L'osso diventa più compatto, duro e consistente, ma nello stesso tempo perde la sua elasticità e, pertanto, diventa meno resistente.

I sintomi comprendono dolore articolare ed elevata esposizione al rischio di fratture. Le cause di osteosclerosi sono diverse ed attualmente non esiste una cura specifica.

Le terapie sono, infatti, mirate a rimuovere la causa ed al controllo dei sintomi. L'osteosclerosi, o sclerosi ossea, è una condizione in cui si ha un ispessimento della matrice ossea con riduzione dello spazio midollare zona dell'osso contenente il midollo.

Il processo che porta alla formazione della sclerosi ossea è chiamato anche eburneizzazione, in quanto l'osso diventa simile subcondrale osteosclerosi trattamento della colonna vertebrale cervicale per compattezza, durezza e consistenza, ma non per resistenza. Esistono diverse tipologie di osteosclerosi subcondrale osteosclerosi trattamento della colonna vertebrale cervicale si differenziano in base a quanto viene coinvolto l'osso, all'insorgenza del disturbo ed alla localizzazione dell'ispessimento della matrice subcondrale osteosclerosi trattamento della colonna vertebrale cervicale.

Tra le altre possibili cause di osteosclerosi citiamo l'insufficienza renale cronica e l'intossicazione da sostanze quali piombo e fosforo. In base alla localizzazione dell'ispessimento osseo possiamo avere un' osteosclerosi:. La sclerosi ossea si diagnostica solitamente sulla base dei sintomi e di tecniche di imaging di primo livello, come la radiografia. Attualmente non esistono terapie mirate per questo disturbo e le cure sono variabili in base alla causa scatenante.

È possibile tuttavia trattare la sintomatologiain particolare il dolore, mediante:. Sintomi, tipi, cause e cura Consulente Scientifico: Dottoressa Margherita Mazzola Specialista in biologia e nutrizione L'osteosclerosi è una condizione caratterizzata da un progressivo e spesso irreversibile ispessimento della matrice ossea.

In base alle cause possiamo avere un'osteosclerosi: Reattiva o benigna, quando l'ispessimento della matrice ossea è causato da processi di natura infiammatoria cronici, come quelli che troviamo nell' osteite ossificantenelle artriti cronich e, nei processi ulcerativi cronici e nell' artrite reumatoide. Idiopatica subcondrale osteosclerosi trattamento della colonna vertebrale cervicale, quando non si hanno cause apparenti che hanno determinato l'ispessimento dell'osso.

Maligna, quando causata da patologie maligne quali, ad esempio, tumori ossei. Artrosicaquando causata da gravi forme di artrosi o artriti. Endocrino - metabolicaquando causata da patologie endocrine o metaboliche, come ipervitaminosi o iperparatiroidismo. In base alla localizzazione dell'ispessimento osseo possiamo avere un' osteosclerosi: a chiazzedefinita anche focale, quando n on coinvolge tutto l'osso ma soltanto alcune porzioni.

Subcondralequando si verifica nelle zone ossee a contatto con la cartilagine. Acetabolarequando si verifica a livello dell'acetabolo, una porzione ossea che si trova a livello dell'osso iliaco nella zona dell' articolazione dell'anca. Vertebralequando coinvolge le vertebre della colonna vertebrale. Al ginocchioqualora interessi le ossa che compongono l' articolazione del ginocchio. Mandibolarese è localizzata in bocca a livello della mandibola.

Principali sintomi. Come si effettua la diagnosi? Terapia per migliorare la sintomatologia della sclerosi ossea. È possibile tuttavia trattare la sintomatologiain particolare il dolore, mediante: sport come nuoto, ginnastica subcondrale osteosclerosi trattamento della colonna vertebrale cervicale e ginnastica posturale, che aiutano a distendere e rilassare i muscoli e di conseguenza riducono il carico sulle ossa e sulle articolazioni.

Perdita di pesoin quanto il sovrappeso grava sullo scheletro e provoca un aumento del dolore. Rimedi naturali, quali ad esempio l'agopuntura. Fisioterapia mirata e diversificata in base ai singoli casi. Antinfiammatori ed antidolorifici da banco per ridurre la sintomatologia dolorosa. Artrosi deformante: sintomi, cure, rimedi naturali e prevenzione Tendinite: tipi, cause rimedi ed esercizi Ernia iatale sintomi Disprassia: cos'è?

Sintomi, cause, diagnosi, trattamenti e tipologie Aneurisma: tipologie, sintomi, cause, conseguenze e terapie Vene varicose: sintomi, cause, rimedi, intervento e prevenzione delle varici.

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire funzioni social e analizzare il traffico. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando un qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie e dichiari di aver letto la nostra Cookie Policy e la Privacy Policy. Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la nostra Cookie Policy. Artrosi della spalla: sintomi, cause, rimedi ed esercizi Osteoporosi: sintomi, cause cura e prevenzione Distrofia muscolare: sintomi iniziali, diagnosi, cure e ricerca Sintomi dei problemi alla tiroide Fibromialgia muscolare: sintomi, terapia, cure, cause e diagnosi Esofagite da reflusso: sintomi, cause, terapia e rimedi naturali.