Il midollo spinale della lesione della colonna vertebrale cervicale

Paziente con lesione del midollo spinale T7-T8, Laura dall'Italia riceve la stimolazione epidurale

Per le recensioni mal di schiena massaggiatore

La Lesione al Midollo Spinale. Ogni anno in Italia diventano para o tetraplegiche circa 2. Vivono in Italia circa Le Unità Spinali Unipolari, che sono i servizi di elezione per il midollo spinale della lesione della colonna vertebrale cervicale trattamento globale della persona che ha subito un danno al midollo spinale, sono soltanto 10 in Italia in particolare distribuite al centro-nord per un totale di circa posti letto. Il midollo spinale della lesione della colonna vertebrale cervicale, veniva associata con alti tassi di mortalità.

Come risultato si possono avere più vite salvate ma anche un recupero migliore delle varie funzioni con un aumento di ripristino delle stesse. Nei paesi a basso reddito la situazione è molto diversa. La LM da trauma spesso rimane una condizione terminale.

In paesi a basso reddito, ed in molti a reddito medio, la disponibilità di tecnologie assistive di qualità come le carrozzine è molto limitata; i servizi sanitari e riabilitativi sono minimi e le possibilità di partecipare alle varie situazioni di vita personale e sociale è limitata. La povertà rende la vita ancora più difficile per le PLM. Eppure il fatto che nei paesi ad alto reddito sia stato raggiunto un notevole progresso nella sopravvivenza e nella partecipazione in un periodo temporale relativamente breve dovrebbe indurre ad essere ottimisti nelle altre parti del mondo.

Con i giusti accorgimenti politici, dovrebbe essere possibile vivere con LM, prosperare e il midollo spinale della lesione della colonna vertebrale cervicale ovunque nel mondo. Ma nessuno vive in una situazione di isolamento ed è essenziale per noi comprendere come le PLM vivono giorno per giorno nel loro ambiente fisico, sociale il midollo spinale della lesione della colonna vertebrale cervicale attitudinale.

Le riforme politiche che assicurano un intervento medico pronto ed efficace insieme alla riabilitazione sostenuta nel percorso verso il pieno reinserimento nella vita comunitaria, sono economicamente vantaggiose e socialmente benefiche. Il costo del soccorso immediato e di cure mediche viene compensato dal fatto che questa assistenza salva direttamente la vita.

Soprattutto, salvare vite, migliorare la qualità della vita e sostenere la produttività sono imperativi sociali ed umanitari. Le raccomandazioni di questo rapporto evidenziano i cambiamenti nelle politiche e nelle prassi il midollo spinale della lesione della colonna vertebrale cervicale, come dimostrato, possono apportare grandi miglioramenti nella salute e nella qualità della vita delle PLM.

Gli interventi per migliorare le vite delle PLM devono essere accompagnati da misure di prevenzione della lesione midollare. Alla fine del midollo spinale, nel canale vertebrale, si trova la cauda equina. Il midollo spinale stesso ha livelli neurologici segmentati che corrispondono alle radici dei nervi che fuoriescono dalla colonna vertebrale in corrispondenza degli spazi fra le vertebre.

Ci sono 31 paia di radici nervose: 8 cervicali, 12 toraciche, 5 lombari, 5 sacrali ed 1 coccigea. A causa delle differenze in lunghezza fra la colonna vertebrale ed il midollo spinale, i livelli neurologici non corrispondono necessariamente ai segmenti vertebrali. Le lesioni midollari possono essere traumatiche o non traumatiche.

I sintomi della lesione al midollo spinale dipendono dalla estensione della lesione traumatica o dalla causa non traumatica, e possono includere la perdita sensoriale o motoria degli arti inferiori, del tronco e degli arti superiori, nonché la perdita delle regolazioni autonome involontarie del corpo. In generale, più la lesione si trova in alto nel midollo spinale e più sarà ampia la menomazione. La LM cervicale causa solitamente la perdita sensoriale e motoria paralisi nelle braccia, corpo e gambe, denominata tetraplegia il termine alternativo quadriplegia è ora in disuso.

La LM lombare tipicamente causa la perdita sensoriale e motoria nel basso addome e nelle gambe. Tutte le forme di LM possono anche comportare dolore cronico.

La dimensione storica della lesione midollare. La risposta sociale alla disabilità è cambiata profondamente negli ultimi decenni, grazie principalmente agli interventi delle stesse persone con disabilità. Il movimento delle persone con disabilità ha lottato per ottenere la completa inclusione e la partecipazione in tutti gli ambiti della società.

In parallelo a questo cambiamento concettuale, la disabilità è stata interpretata come questione relativa ai diritti umani. Il quadro globale della lesione midollare. La politica e la programmazione basate su dati statistici a livello nazionale, richiedono inoltre informazioni circa i fattori ambientali che influenzano la vita con una LM, le condizioni socioeconomiche delle PLM, i loro bisogni soddisfatti ed insoddisfatti ed i costi associati ad una LM. Questo capitolo presenta informazioni epidemiologiche di base, utilizzando indicatori vedi Tabella 2.

I dati presentati sono stati raccolti da articoli di riviste recensite peer-reviewedda pubblicazioni governative e da reports di studi prospettici e retrospettivi che fanno riferimento a dati dei Registri delle LM e dei Registri anagrafici, a dati di ricoveri e dimissione ospedaliera e a dati di indagini sanitarie.