Dolore nella parte posteriore della colonna vertebrale tra le scapole

Contrattura dei muscoli della schiena: prova questo!!

Una cura per la malattia degenerativa del disco della cervicale e toracico

Il mal di schiena si riferisce a uno dei disturbi più comuni dell'uomo moderno. Spesso trovato, la sua varietà è la localizzazione nell'area interblade. L'insidiosità di una tale sindrome dolorosa si trova in una varietà di fattori causali e meccanismi di sviluppo. Pertanto, la vera causa di questo sintomo potrebbe non rimanere aperta a lungo, il che porta a trattamenti vani e infruttuosi. È importante tenere a mente tutti i possibili meccanismi per la comparsa del dolore interlopatico. Un'anamnesi deve essere presa in considerazione.

Prima di tutto, si dovrebbe prestare attenzione al meccanismo dell'apparizione del dolore. È il remoto periodo post-traumatico che causa l'insorgenza della sindrome del dolore. Di regola, i pazienti dimenticano persino il loro trauma, ricordando solo quando intervistati da un medico. La natura del dolore. Questo elemento di dettaglio ha anche un significato speciale. Se il dolore è di un personaggio che spara, appare improvvisamente quando alcuni movimenti vengono eseguiti, questo indica la sua origine neurale.

Permanente dolore interscapolare, aggravata dall'attività fisica, accompagnato da un colpo di tosse e respiro corto parla del suo rapporto con la patologia del torace.

Sintomi concomitanti. Se, a parte il dolore tra le scapole, nient'altro dà fastidio, indica la sua connessione con gli elementi osteoarticolari della colonna vertebrale. In tutti gli altri casi, quando il paziente ha altri sintomi, è necessario cercare le altre sue ragioni.

Durata della sindrome del dolore. Il dolore più acuto si verifica, più parla della sua origine acuta vertebrogenica e neurogena. Il dolore cronico tra le scapole è più tipico per la patologia degli organi del torace e dei processi degenerativi distruttivi legati all'età nella colonna vertebrale. L'altro lato della medaglia è l'attività fisica eccessiva, in cui una persona porta troppo per il suo carico dorso sollevamento pesi, tornanti del tronco, salti ;lesioni traumatiche.

Diverse varianti di malattia coronarica come angina, stati predinfarktnyh e infarto del miocardio, malattie. Alcune delle cause di dolore nella zona interscapolare sul lato destro e sinistro richiedono una riflessione più approfondita a causa della sua rilevanza.

Alcune procedure mediche sono svolte da iniezione di droga nella regione interscapolare. Uno anestesia epidurale spesso è condotta. Questo eccellente metodo di anestesia è ampiamente utilizzato da molti specialisti per affrontare il dolore:. Nelle malattie chirurgiche acute degli organi addominali necrosi del pancreas, peritonite, ostruzione intestinale con motilità intestinale alterata.

Durante questa procedura, l'anestesista imposta lo spazio epidurale di uno speciale catetere di plastica flessibile. Risulta che il contatto con il midollo spinale non si pone. Introducendovi anestetici, anestesia locale si ottiene una perfetta metà inferiore del corpo. Purtroppo, non tutto è sempre perfetto come vorremmo. La maggior parte dei pazienti che hanno avuto l'epidurale, qualche tempo possono sentire dolore tra le scapole al sito di iniezione.

Variante della norma assoluta. L'aspetto del dolore dopo la rimozione del catetere epidurale non deve causare alcun tipo di panico. Tutti dovrebbero capire che il midollo spinale è strutture anatomiche molto sensibili. Pertanto, è naturale che si ammalino per un certo periodo di tempo fino al completo recupero. Variante della norma relativa. In questo caso si tratta di una violazione della implementazione della tecnologia di anestesia epidurale, o per cambiamenti imprevisti al suo background.

L'anestesia stessa è tecnicamente molto difficile, a volte ci vuole molto tempo per eseguirla. Naturalmente, ogni tentativo infruttuoso di stabilire un catetere epidurale causa danni ai tessuti. Succede che la nave si interseca e il sangue scorre nello spazio epidurale, formando un ematoma.

Non porta alcun pericolo in se stessa, ma fino a quando non si verifica il suo riassorbimento lei si ricorderà della sindrome del dolore;Variante di patologia. È causato da danni a tutti i gusci e alle sostanze del midollo spinale.

Tali dolori sono persistenti, possono essere accompagnati da disturbi motori e sensibili nelle aree situate sotto il sito di iniezione. Patologia vertebrogenetica. Il meccanismo di insorgenza di un dolore associato con un improvviso stimolazione meccanica delle strutture neurali quando il tempo tosse tutti i tessuti regione interscapolare cambiare la loro normale posizione o l'accelerazione del flusso di sangue alle radici nervose infiammate.

Clinicamente, questo si manifesta sotto forma di improvvisa lombalgia tra le scapole a destra o sinistra. Una successiva tosse intensifica ancora il dolore.

Malattie della pleura, dei polmoni e del mediastino. In dolore nella parte posteriore della colonna vertebrale tra le scapole caso, tutto accade al contrario: non una tosse provoca dolore, ma il dolore è accompagnato da una tosse. Molto dolore nella parte posteriore della colonna vertebrale tra le scapole, quindi si dichiara secco e essudativa pleuropolmonite pleurite, perforazione esofagea corpo estraneo e mediastinite. Il dolore nella parte posteriore della colonna vertebrale tra le scapole centrale è l'irritazione dei recettori pleurici, dove la loro concentrazione sul centimetro della superficie è particolarmente alta.

Allo stesso tempo c'è una tosse, accompagnata da dolore inter-spalla. Tali casi non possono essere attribuiti a ricorrenze frequenti. Ma spesso causano errori diagnostici e trattamento inadeguato. Un'altra variante insidiosa del dolore tra le scapole a destra o sinistra. Una pleura infiammata è irritata quando i polmoni si riempiono di aria. Pleurite secca non riconosciuta, anche se non pericolosa per la vita, richiede un trattamento speciale.

Aiuto nella diagnosi della presenza di tosse secca, mancanza di respiro e dati di radiografia polmonare. Malattie del mediastino. Solo il loro trattamento infruttuoso fa riflettere gli specialisti su questo motivo. La malattia più pericolosa tra di loro è la microperforazione dell'esofago con un osso di pesce o altro corpo estraneo.

La diagnosi contribuirà a rafforzare i segni di dolore durante il ricevimento di cibo e di deglutizione, questi esami a raggi X, fibrogastroscopy. Le caratteristiche anatomo-funzionali del rachide toracica causano frequenti sviluppi in questo reparto di primi segni di osteocondrosi.

Soffrire non solo i volti di gruppi di età più avanzata, ma anche relativamente giovani. I principali gruppi di rischio per lo sviluppo dell'osteocondrosi è proprio questa parte della colonna vertebrale sono le persone che hanno uno stile di vita basso attivo o, al contrario, sono soggetti a costanti eccessi di carico.

In questo caso, i maggiori cambiamenti si verificano nei legamenti e nei muscoli della schiena. Di conseguenza, una violazione della normale struttura delle articolazioni intervertebrali, accompagnata dal dolore. È caratterizzato dalla dolore nella parte posteriore della colonna vertebrale tra le scapole monotonia, si verifica nella seconda metà della giornata, diminuisce dopo un massaggio.

Un altro elemento importante del dolore interblade nell'osteocondrosi è il suo componente neurogenico. Il suo verificarsi è dovuto a meccanismi chiari. Prima di tutto, queste sono piccole sublussazioni delle articolazioni intervertebrali. La loro presenza causa un processo infiammatorio costante e lento, il cui risultato è dolore nella parte posteriore della colonna vertebrale tra le scapole comparsa di escrescenze ossee, attorno alle vertebre.

Nel tempo, questo porta alla deposizione di calcinati sali di calcio su di essi, che aumenta la deformazione. A un certo punto, questi germogli cominciano a toccare i piccoli nervi attorno alla colonna vertebrale, provocando sensazioni dolorose. Fortunatamente, molto raramente nella colonna toracica ci sono grandi ernie intervertebrali.

Di solito sono plurali e piccoli. Pertanto, il loro sintomo principale è il interlittico rumoroso e costante. Ma se l'ernia raggiunge una grande dimensione, mette sotto pressione il midollo spinale, che porta a disturbi motori e sensibili agli arti inferiori.

Il trattamento del mal di schiena richiede urgenza nei casi di dolore severo. Di solito sono più tipici per i dolori lombari causati dall'irritazione delle radici nervose. In ogni caso, puoi aiutare in questi modi:. Anestesia temporanea. Si riferisce agli attributi obbligatori del processo di guarigione per qualsiasi dolore alla schiena. Per questi scopi vengono utilizzati farmaci antinfiammatori non steroidei: diclofenac, ibuprofene, nimesil, reumossicam, movalis.

Applicare, sia sotto forma di unguenti, sia sotto forma di compresse iniettabili. Puoi combinarli, il che porterà ad un aumento dell'effetto analgesico;Diagnostica. Ma in caso di conservazione di una sindrome dolorosa è necessario passare controlli necessari. Il più delle volte includono la radiografia dei polmoni e la spina dorsale toracica in proiezione diritta e laterale. A seconda dei dati che verranno ricevuti nel loro corso, si forma un ulteriore programma diagnostico.

Se vi sono evidenti segni di malattie polmonari e pleuriche, è obbligatorio un esame del sangue clinico per escludere o confermare i cambiamenti infiammatori nella formula dei leucociti. In caso di sospetto di una lesione metastatica o di un'ernia intervertebrale, è consigliabile sottoporsi a un esame tomografico del torace e della colonna vertebrale.

Applicazione di metodi di fisioterapia. Nel caso di dolori vertebrogenici e neurogeni tra le scapole, è indicata la fisioterapia. Questa è un'ottima alternativa ai farmaci antidolorifici non steroidei, che non solo riduce il dolore e l'infiammazione, ma tratta anche la malattia di base.

Non dimenticare che tali effetti sono controindicati per le cause del dolore infettive, purulente e tumorali. Dalle tecniche di fisioterapia, elettroforesi con novocaina e preparazioni ormonali idrocortisone, desametasone dolore nella parte posteriore della colonna vertebrale tra le scapole, UHF, magnetoterapia, applicazioni di paraffina-ozocerite, la terapia con onde dolore nella parte posteriore della colonna vertebrale tra le scapole si è dimostrata buona.

Compresse e procedure termiche a casa. Per dolore nella parte posteriore della colonna vertebrale tra le scapole, sono adatte soluzioni calde di dimetossido 1: 3 o lozioni semi-alcoliche alcool: acqua - 1: 1. Assicurati di posare un film di plastica.